Dedicato alla terra

Sono ancora in tempo per unirmi alle riflessioni che oggi hanno accompagnato in tutto il mondo la celebrazione della “Giornata della terra”.
L’Earth Day oggi ha compiuto 40 anni e mira a ricordare quanto sia importante il nostro pianeta e la sua salvaguardia.
In un periodo storico in cui tutti gridano all’ecosostenibilità, così come si gridava 10 anni fa al .com o poco tempo fa al 2.0, la terra ci ricorda quanto nulla siamo noi piccoli uomini che ci affanniamoad infastidirla di continuo.
La terra si ribella, e lo fa banalemnte,eruttando fumo daun vulcano.
Si fermano gli aerei l’Europa va in panico.
Salta il moto GP, e un sacco di miliardi vanno in fumo…è proprio il casoi di dirlo. 🙂
La giornata della terra si celebra da 40 anni, già…esattamente dai tempi in cui l’uomo si è reso conto di quanto sia abile a distruggere il pianeta.
La terra bucherellata dai pozzi di petrolio, bruciata dai raggi violenti che arrivano in diretta attraverso il buco dell’ozono,si sta sciogliendo pian piano e che si ribella.
La terra trema, la terra erutta eci riocorda la sua potenza.
Oggi è un giorno in cui avremmo dovuto tutti fare omaggio alla nostra terra cercando di darle fastidio il meno possibile einvece siamo stati tutti presi dalle nostre mille corse…io per prima 😦

Annunci

Informazioni su lindaserra

Of course nothing else than another additional something
Questa voce è stata pubblicata in Blogging, Life e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...