Caso Marrazzo,ma in fondo che differenza c’è fra andare con un trans e una donna rifatta?!

Questa la devo raccontare perché è emblematica.
Stavo tornando da Milano qualche giorno fa, ero in macchina e ascoltavo una radio nazionale.
Nell programma in corso, credo fosse di attualità, comunque si parlava del caso Marrazzo.

Arriva una telefonata in studio e dall’altra parte un tipo X esordisce “Buona sera, riguardo al caso Marrazzo io c’ho riflettuto e ho pensato che in fondo,

andare con un trans non è molto differente che andare con una donna tutta rifatta, no?

Alla fine ho pensato:ci sono un sacco di donne che di rifanno tutte…non è che c’è molta differenza!” e il cronista in studio

“Si, effettivamente come dice lei…tra una donna rifatta ed un trans che differenza c’è?!”

A    l   l   o   r  a  !!!

Che differenza c’è?
Ma davvero avete bisogno che qualcuno vi spieghi che differenza c’è?!
Allora per quanto ipocrita e finto, già gli facciamo passare il ritiro nell’istituto religioso, che dai fa davvero ridere, ma poi che ci si debba nascondere dietro questa teatrale ipocrisia, no.
Poi, per carità, come dissi per il caso di Berlusconi:

ognuno nella propria sfera personale è libero di fare qullo che vuole che sia Marrazzo o che sia Berlusconi, però non fatelo con le auto blu o nei palazzi di rappresentanza o con gli aerei di Stato.

Almeno Marrazzo ha avuto il buon senso di dimettersi, questo gli va riconosciuto, perchè per quanto una persona sia libera è anche giusto che chi riveste delle cariche istituzionali mantenga un certo decoro.
Comunque torniamo al signore della radio.
Signore se dovesse mai leggere il mio blog, le vorrei dire che fra una donna e un trans non ci sono molte differenze, solo che spesso un transessuale ha un qualche gadget in più rispetto ad un donna…non so se mi spiego.

E le ragazze transessuali che non sono donna al 100% di solito sono le più ricercate e le più pagate della piazza.

Le ragazze transessuali che diventano donne al 100% sono le meno ricercate (perchè in fondo “è come andare con una donna”), e se cercano di essere donne e fare un vita come qualsiasi altra donna, vengono discriminate ed emarginate.

Difficilmente trovano un lavoro onesto e difficilmente riescono ad avere una vita sociale normale, e questo è il motivo che a volte  spinge molte ragazze a non cambiare sesso completamente.
Se si operano non “lavorano più” e se si operano e decidono di fare una vita “normale” e onesta, non trovano lavoro comunque…un cane che si morde la coda…That’s it!

Annunci

Informazioni su lindaserra

Of course nothing else than another additional something
Questa voce è stata pubblicata in Life, Lifestyle, Politics e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...