“Ama il prossimo tuo come te stesso”…solo se eterosessuale però!

Se non sbaglio uno dei 10 comandamenti recita proprio così:
“Ama il prossimo tuo come te stesso”.
Ricordo i pomeriggi passati a recitare la dottrina a memoria (No uccidere,Non odiare,Ama il prossimo tuo come te stesso…!”
TUTTE BALLE…beh, devo dire che c’ho messo poco a capire come giravano le cose e me ne sono tirata fuori in fretta 🙂

Bologna 21 Settembre 2009
Il coro gay Komos è stato sfrattato dai locali della parrocchia di San Bartolomeo della Beverara perchè “I suoi componenti hanno una condotta che si discosta dalle dottrine della Chiesa Cattolica”.

Ergo: ama il prossimo tuo come te stesso, purchè esso sia eterosessuale e che i suoi comportamenti non si discostino dalle dottrine cattoliche;altrimenti ARIA!!

“Liberate i locali!”

Più facile di così ragazzi!!! Amiamoci l’uno con l’altro solo se però la pensiamo allo stesso modo,se facciamo l’amore allo stesso modo,se ci innamoriamo allo stesso modo, e se andiamo a messa insieme per chi è “diverso” non c’è posto!

Scusate,ma sempre se non vado errando non era Gesù Cristo quello che salvò la maddalena o anche quella è nua favola che raccontavate pere sentirvi buoni a Natale?!

AMORE A MAIUSCOLA …UGUALI TUTTI!

Annunci

Informazioni su lindaserra

Of course nothing else than another additional something
Questa voce è stata pubblicata in Politics e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...