Yoko Ono e il porto d’armi

Oggi sono stata a Soho e ho visitato l’Annex il Rock & Roll Hall of fame.
Se passate da queste parti ve lo consiglio,davvero bello e interessante.

L’Annex,oltre alla mostra permanente dedicata alla musica e all’evoluzione del rock, ospita una temporanea dedicata a John Lennon e alla sua storia,la curatrice è Yoko Ono.

Ci sono filmati inediti e opere monoscritte dell’artista,interviste e release mai viste.

Yoko Ono promuoove all’interno della mostra una petizione contro la vendita indiscriminata di armi in USA.
La richiesta di adesione recita circa così “John venne ucciso nel 1980 da una persona
qualunque che aveva regolarmente comprato un arma. Firma per chiedere al presidente Obama di porre delle restrizioni alla vendita indcriminata di armi in USA”.

Ieri allo speech di Obama c’era un uomo fra la folla, con la mitraglietta sotto braccio.
Nessuno ha potuto dirgli nulla:l’arma era stata regolarmente acquistata dall’uomo e non c’è nessuna legge attualmente vigente negli Stati Uniti che impedisca a quell’uomo di girare armato…

Annunci

Informazioni su lindaserra

Of course nothing else than another additional something
Questa voce è stata pubblicata in 1 e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...