Coming Back Again

Ci sono volte che sembra non succedere nulla e volte che la vita ti prende e ti porta via con se, in un vortice pazzesco di emozioni e mondi.

Non è sempre rose e fiori e non sempre tutto ciò che accade è super.

Non c’è sempre il bello dietro l’angolo e,come la vita insegna, ahimè il mondo è fatto da grandi uomini,ma mandato avanti da piccini e piccinerie…

Nervi saldi, pace nel cuore, “Tutto scorre” e alla fine della burrasca torna il sereno sempre.

Nessuna pace  per i pusillanimi, tutto resta lì dov’era.

Gioia per chi porta gioia, gioia arriva.

 Ho dovuto spalare un bel pò di letame ultimamente,ma tutto ciò che mi ha interessato, conferma quello in cui ho sempre creduto:

“Dai diamanti non nasce nulla,ma dal letame nascono fiori”.

Tanti bellissimi fiori,tutti per me.

E si gente…esiste il meglio e tutto il letame del mondo non ce l fa a sporcare il bello che ho visto nascere ultimamente…sorry,but non mi piego nè mi spezzo.

Lalinda

 

La parola a DJ Gruff 

Friggi le polpette nella merda, buon appetito, sfoggia chili di mostarda sul tuo pranzo ben riuscito, lieto, io sono molto lieto di non fare mai lo sbaglio di sedermi a questa tavola di stronzi.

Mi pare di rivivere Happy Days dove c’e’ Fonzie che mi sta sul cazzo, ammazzo il tempo sentendo in ogni pezzo un sucker… Uga Baud (abbiamo tutti diritto) e… un sucker resta sucker! Non si puo’ giocare il calcio con le pinne, non puoi mettere la roba nelle canne, babbione fatti furbo: e’ ora che ti svegli… Uga Baud (prrr) … campionati ‘sto suono e facci il disco per l’estate. Sucker, a parte le stronzate, la tua non e’ voce in capitolo, non fai testo, sei un testicolo nel posto sbagliato, ho contato un centinaio di coglioni come te in cerca di fortuna, pronti a bere piscio per un po’ di fama. Confessa: dillo che sei un povero babbione di merda, dillo che sei un pirla. Ti trovi in giro con diversi nomi, diverse situazioni, sempre e comunque imitazioni. Sarai sempre il succedaneo dei piu’ scemi, questo e’ il tuo destino, il destino degli scarsi, e’ inutile opporsi. Idiota non fai attrito, rimbambito evapora. Supera la luce specie di incapace, pusillanime, per te il verdetto e’ stato unanime: non sai fare. I sucker come te rovinano la scena.

Dal mio mondo per te piove merda, un mare di merda dove puoi nuotare, per quelli come te e’ inutile studiare, in testa hai solamente una quantizzazione, la piu’ sbagliata. Sei la persona meno indicata per la nobile arte del rap, porta il tuo culo prensile il la’, fo’ra dai bal, sucker jump. Deficiente, come t’e’ venuto in mente, anche per un solo istante, di esserti inserito. Rincoglionito se non l’hai capito, il tuo tempo e’ ormai scaduto. Fine. Game over. The end. Porta la tua band a Disneyland. Now understand, go marchin’ in, sim salabim, sparisci smi. Negativo come il polo di un magnete ti respingo, bella Don, here I come, bella Sean e vi aggiungo io star bene bella Soul. Cantabal scuola aliena… senti come suona.”

Annunci

Informazioni su lindaserra

Of course nothing else than another additional something
Questa voce è stata pubblicata in Life e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...